Abbracciamo e diamo vita al concetto di comunità
Eventi
gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Seguici anche su
  • Facebook
  • Youtube
  • Twitter

NEWS SETTIMANALI

Di Jacopo Lazzaro

download (3)In preparazione all’Expo 2015 parte a Milano il Salone del Mobile, uno degli appuntamenti più importanti che offre la città e uno dei più interessanti per il fatto che riguarda i luoghi in cui viviamo, quelli della casa, quelli del lavoro

, rispetto ai quali è necessario porsi la domanda: non ci stiamo affacciando a modi e tempi di vita, comportamenti, che hanno bisogno di spazi diversi da quelli in cui abbiamo vissuto finora?
Facciamo una prima riflessione su questo tema partendo da un tipico oggetto di casa: il tavolo su cui si pranza e si cena. Carlo Forcolini, uno dei più noti designer italiani, ne ha progettato uno – lo ha chiamato Leonardo – che, molto semplicemente, può assumere altezze diverse, consentendo di consumare i pasti comodamente sdraiati su un divano. Bene, da qui si può partire per parlare di nuove forme dell'abitare.Ed a proposito di abitazioni, c’è un simpatico (e problematico) riferimento alle case munite di fotovoltaico.Ci sono esperimenti che per le più disparate ragioni sono impossibili o sconsigliabili da fare, come sperimentare un virus su degli esseri umani.
Eclisse_luneeclissateAnche dimezzare di colpo la produzione di energia fotovoltaica, causando un forte scompenso sia nella rete sia nel mercato dell'energia elettrica, è il tipo di esperimento che di solito si tende ad evitare, ma è esattamente quanto ci ha offerto la luna lo scorso 20 marzo eclissando il sole.
Come è andata alla fine?
Senz'altro bene dal punto di vista della stabilità delle reti elettriche europee: nessuna notizia in Europa di problemi a causa dell'oscillazione nella produzione di energia fotovoltaica. In Italia è rimasta perfettamente stabile durante tutta la giornata, ma tra la riduzione delle importazioni dall'estero e la mancata energia fotovoltaica il sistema elettrico, in particolare nel Nord Italia, ha dovuto ricorrere ai produttori di energia più costosi… risultato: un eclisse da circa 10 milioni euro.

leonardo_da_vinci_sahaja_yoga_meditation_artPs, proprio oggi Leonardo (e non stiamo parlando del tavolo Leonardo, ma dell’originale, Leonardo Da Vinci) compie 563 anni.

Auguri!                                                  

Notizie tratte da Smart city, rubrica de il Sole 24Ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *