Abbracciamo e diamo vita al concetto di comunità
Eventi
agosto: 2018
L M M G V S D
« Mag    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Seguici anche su
  • Facebook
  • Youtube
  • Twitter

MODELLO F24: COME, QUANDO E PERCHE’?

Di Nens Meraja

f24

L’Agenzia delle Entrate con la circolare 27/E del 2014 ha spiegato le nuove regole per la corretta presentazione del modello F24. Infatti, dal 1° ottobre 2014 se il saldo dell’F24 è pari a zero per effetto di compensazioni di debiti e crediti, il modello va presentato solo tramite i canali telematici messi a disposizione. La delega, quindi, può essere pagata solo attraverso l’F24 online, l’F24 web o l’F24 cumulativo.

Invece se il modello F24 chiude a debito per un importo oltre 1.000 euro, il pagamento deve avvenire in via telematica con i canali dell’Agenzia delle Entrate o tramite gli intermediari della riscossione convenzionati con l’Agenzia (banche, Poste e agenti della riscossione).

Il modello cartaceo resta utilizzabile solo se la delega chiude a debito per un importo non superiore alla soglia di 1.000 euro.

Tuttavia si precisa che la presentazione del modello F24 in forma cartacea è inoltre, ammessa anche in casi particolari come spiegato in seguito:

COSA MODALITA’ E REQUISITI
F24 Precompilati dall’ente(Agenzia delle entrate, Comuni, etc.)
  • Delega con saldo anche superiore a 1000 €
  • Delega in formato cartaceo
  • Escluse le deleghe con crediti in compensazione
  • Pagamento: Banca, Posta, agenti della riscossione
F24 Versamenti rateali in corso
  • Utilizzo cartaceo anche per importi superiori a 1000 €, crediti in compensazione, o delega con saldo zero
  • Termini: fino al 31 dicembre 2014
  • Pagamento: Banca, Posta, agenti della riscossione
F24 Crediti in compensazione
  • Soggetti con particolari agevolazioni fiscali
  • Utilizzo crediti d’imposta in compensazione
  • Presentazione del modello cartaceo presso gli sportelli degli agenti della riscossione

Per ulteriori informazioni e approfondimenti, mettiamo a disposizione il link con il testo completo della  circolare+17-9-2014+v2 dell’Agenzia delle Entrate.



per ascoltare l’audioarticolo, clicca sull’icona qui sotto

audio_icon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *